Nell’ultimo periodo ne ho viste di persone… Vecchie e nuove.
Di quelle vecchie posso dire di essere felice di averle rincontrate. Di quelle nuove, spesso, mi dimentico di essere io a mollare la presa e che se avessero anche solo un minimo interesse nei miei confronti, anche solo per una chiacchierata s’intende, potrebbero mandare un messaggio o alzare il telefono.
E invece rimango lì in attesa, a volte, anche di letture di messaggi, come se fossi sempre io a dover chiedere attenzioni nonostante le belle parole e promesse.

Sinceramente tutto ciò mi ha un po’ stufato. Non ho bisogno di tutto ciò, ma di ricoprire un ruolo che in fondo le persone che mi dovrebbero cercare dovrebbero conoscere bene. Perche sono loro a darmi quell’importanza, SE mi faccio sentire io.

Quindi, in sostanza poco mi importa delle vostre scuse. Non ho bisogno di finti messaggi del “mi sono dimenticato”, ma di quel bisogno di ricerca al quale il mio ruolo richiede.

Se volete sono qui, io non rincorro più nessuno.