E ci risiamo. Stessa situazione, stessa voglia di evadere (Ma dove?).
Si chiude ancora una volta tutto, le relazioni e il “Ciao Come Stai?” tornerà ad essere virtuale. Questo intreccio di menti e di pensieri tornerà a vivere solo davanti ad uno schermo, perchè in fondo ce lo meritiamo. Siamo una specie che non merita rispetto nell’universo.

Che ne sarà di noi? Del nostro mondo, dei nostri oggetti e i nostri piaceri? Bloccato ancora?
Non è giusto. Non doveva andare così.

Proprio ora che avevo ripreso in mano le mie fantasie, il mio MONDO. E invece niente.
Ci guarderemo in cam, ci sentiremo di più, questo è certo, ma i tuoi occhi azzurri non possono essere guardati davanti ad uno schermo. Perdono d’intensità.

Amami, come non mai. Finirà anche questa pandemia, prima o poi.